Torna alle scelte rapide Torna alle scelte rapide

Ricerca rapida

Ricerca

[Torna alle scelte rapide]
[N/D]
CALENDARIO EVENTI
< giugno 2019 >
Calendario eventi
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
[Torna alle scelte rapide]

Fare diagnosi con il PDM-2

17 gennaio 2019 dalle 9.15 alle 17.00 | Hotel Europa | Via Boldrini 11 | Bologna

Il PDM-2 rappresenta il primo tentativo sistematico di fondare la diagnosi dei disturbi psichici su teorie e modelli clinici psicodinamici. Pubblicato nel 2017 negli USA e tradotto nel 2018 in Italia, il Manuale propone un approccio diagnostico multiassiale (Asse P = Personalità, Asse M = Capacità Mentali, Asse S = Sintomi ed esperienza soggettiva)  e attento al ciclo di vita (Prima infanzia, Infanzia, Adolescenza, Adulti, Anziani). La diagnostica PDM-2 è basata su caratteristiche individuali e non solo su categorie generali ("una tassonomia di persone piuttosto che una tassonomia di disturbi”), in dialogo tra psichiatria e psicoanalisi. È uno strumento che integra il riconoscimento dei sintomi e dei comportamenti problematici con la comprensione del funzionamento globale dell’individuo, con le sue difficoltà, ma anche le sue risorse e i punti di forza, fondamentali per progettare una cura.

L’iniziativa è riservata a 150 partecipanti e si terrà a Bologna il 17 gennaio 2019  dalle 9.15 alle 17.00 presso l'Hotel Europa in Via Boldrini 11.

DOCENTI:
Vittorio Lingiardi: Psichiatra, Psicoanalista, Professore Ordinario Facoltà di Medicina e Psicologia, SAPIENZA Università di Roma.
Franco Del Corno: Psicologo, Psicoterapeuta, Presidente della Sezione italiana della Society for Psychotherapy Research (SPR-Italy Area Group).


Clicca qui per scaricare la locandina del Convegno con il programma dei lavori


È stato richiesto l’accreditamento ECM del Convegno.

NB: per ottenere il riconoscimento degli ECM occorre soddisfare tutti e 3 i seguenti requisiti:   
  • frequenza del 80% delle ore previste dal corso (sarà quindi possibile perdere un massimo di 1 ora e 15 minuti)
  • superamento del test di apprendimento (da effettuare al termine del seminario)
  • compilazione del questionario di gradimento online

Clicca qui per consultare il materiale didattico del convegno




Si ricorda che:
  • il modulo d’iscrizione sarà attivo solo per coloro che, al momento dell’apertura delle iscrizioni, risultano in regola con il pagamento delle quote annuali in riferimento agli anni precedenti a quello dell’evento;
  • l’attestato di frequenza sarà rilasciato ai partecipanti che frequenteranno il 80% delle ore previste dal corso. Non appena sarà pronto l’attestato riceverete un avviso tramite e-mail e, da quel momento, potrete scaricarlo in completa autonomia attraverso l’area riservata del nostro sito web.
Torna alle scelte rapide
Torna alle scelte rapide