Torna alle scelte rapide Torna alle scelte rapide

Ricerca rapida

Ricerca

[Torna alle scelte rapide]
[N/D]
CALENDARIO EVENTI
< ottobre 2019 >
Calendario eventi
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
[Torna alle scelte rapide]

Psicologia dello Sviluppo, dell'Educazione e Scolastica

COMPRENDE:
  • PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO    
  • PSICOLOGIA DELL’EDUCAZIONE     
  • PSICOLOGIA SCOLASTICA    
  • PSICOLOGIA DELL’ORIENTAMENTO SCOLASTICO E PROFESSIONALE    
    
La Psicologia dello Sviluppo, dell’Educazione e Scolastica in generale indirizza la propria attenzione all’evoluzione della persona, ai processi di sviluppo cognitivo, affettivo e relazionale.
Prende in considerazione come i processi di istruzione formale e informale possano migliorare il comportamento, facilitare l’arricchimento e integrazione delle conoscenze, lo sviluppo delle capacità personali, delle qualità delle interazioni sociali.
Particolare attenzione è posta, nell’ambito scolastico, ai programmi educativi individualizzati e mirati a differenti tipologie di disabilità, alla prevenzione e riduzione degli ostacoli allo sviluppo e al rendimento scolastico, alle azioni facilitanti un’efficace integrazione sociale scolastica e/o all’inserimento nei contesti lavorativi.

ALCUNE ATTIVITÀ PROFESSIONALI CARATTERISTICHE:
  • Valutazione dell’adeguatezza del susseguirsi delle tappe evolutive, della maturazione cognitiva, affettiva e sociale.
  • Valutazione delle sinergie/disarmonie nel rapporto fra minore ed ambiente (scuola, famiglia, gruppo dei pari e altre comunità di vita).
  • Valutazione dell'adeguatezza delle strutture educative e di quelle correttive per minori, proposta di metodiche correttive alternative.
  • Analisi ed intervento sul conflitto fra minore ed ambiente sociale ed educativo (scuola, famiglia, ecc.).
  • Interventi su problemi di adattamento alla scuola/classe.
  • Predisposizione e attuazione di programmi di promozione del benessere e prevenzione del disagio minorile ed adolescenziale.
  • Formazione sui principi fondamentali dell'educazione/apprendimento.
  • Interventi su problemi specifici di apprendimento/attenzione/ concentrazione.
  • Programmi specifici di apprendimento per soggetti con particolari disabilità (diagnosi funzionale, programmi di riabilitazione, di recupero e rieducazione specifici, ecc.).
  • Diagnostica delle attitudini, motivazioni, interessi in funzione delle scelte scolastiche e professionali.
  • Consulenza psicologica per le scelte scolastiche e professionali.
  • Consulenza per la predisposizione di piani educativi individualizzati.
  • Consulenza psicologica alle famiglie per interventi educativi sui figli.
  • Analisi di problemi di organizzazione scolastica e di organizzazione dei servizi educativi e proposte di soluzione in funzione degli utenti.
  • Consulenza e informazione agli insegnanti sui problemi di sviluppo e di interazione sociale nella classe, sui rapporti docente/allievi, ecc.
  • Interventi di consulenza, formazione e aggiornamento al personale della scuola.
  • Interventi di integrazione multietnica e problematiche correlate.

Lo Psicologo e il consenso in ambito scolastico

Parere Legale a cura di Sara Saguatti, Consulente Legale Ordine Psicologi Emilia-Romagna - Anno 2016

Buone pratiche

Clicca qui per consultare la sezione delle Buone Pratiche e raccomandazioni professionali
Torna alle scelte rapide
Torna alle scelte rapide