Torna alle scelte rapide Torna alle scelte rapide

Ricerca rapida

Ricerca

[Torna alle scelte rapide]
[N/D]
CALENDARIO EVENTI
< maggio 2020 >
Calendario eventi
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
[Torna alle scelte rapide]

Modalità di trasferimento ad altro Ordine territoriale

ATTENZIONE: a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19 la modalità di richiesta del Nulla Osta è stata modificata


Condizioni
Per richiedere il trasferimento presso altro Ordine territoriale è necessario essere in regola con i versamenti delle quote di iscrizione annuali, non avere aperti a proprio carico procedimenti amministrativi/disciplinari e avere la residenza o il domicilio professionale nel territorio dell'Ordine di destinazione.

Modulistica
Compilare ENTRAMBI I moduli, scaricabili dal link in calce a questa pagina, allegare copia di un documento di identità e inviare tramite PEC/e-mail e Raccomandata AR.
NB: a causa dell’emergenza covid-19 le domande di anticipate in forma telematica saranno esaminata dal Consiglio nella prima riunione utile, ma la documentazione completa cartacea dovrà pervenire all’Ordine anche tramite raccomandata AR.
Nelle campo avvertenze del “modulo per l’attestazione di pagamento dell’Imposta di bollo” troverete maggiori dettagli per l’invio dei documenti.

Procedura
Il Consiglio dell'Ordine, entro 60 giorni dal ricevimento della domanda, procederà a deliberare il nulla-osta al trasferimento e invierà all’Ordine di destinazione il fascicolo personale dell’Iscritto.
All'interessato verrà spedita comunicazione scritta - via PEC, e-mail o posta ordinaria - entro 20 giorni dalla data del Consiglio nel quale verrà deliberato il trasferimento.

Le richieste di trasferimento verrano vagliate dal Consiglio dell'Ordine nella prima riunione utile.

Per conoscere il calendario delle riunioni clicca qui

NOTA BENE
Si ricorda che non sarà necessario versare la quota d’iscrizione annuale all’Ordine di destinazione, poiché la tassa versata all’Ordine di provenienza rimarrà valida fino al termine dell’anno solare. (La quota dell’anno in corso deve essere corrisposta all’Ordine Regionale/Provinciale al quale l’Iscritto risulta appartenere al 31 dicembre dell’anno precedente).
Pertanto, considerate le tempistiche della procedura, consigliamo agli Iscritti di NON presentare la richiesta nel periodo compreso tra novembre e febbraio.

Domanda di Trasferimento ad altro Ordine Regionale/Provinciale

Clicca qui per scaricare l'apposito modulo
Torna alle scelte rapide
Torna alle scelte rapide