Torna alle scelte rapide Torna alle scelte rapide

Ricerca rapida

Ricerca

[Torna alle scelte rapide]
[N/D]
CALENDARIO EVENTI
< ottobre 2019 >
Calendario eventi
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
[Torna alle scelte rapide]

SISTEMA TESSERA SANITARIA - STS

Il Decreto del Ministero dell’Economia e Finanza del 1° settembre 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 13 settembre 2016, ha esteso anche agli Psicologi l’obbligo di trasmettere telematicamente al Sistema Tessera Sanitaria i dati contenuti nelle fatture emesse per prestazioni sanitarie a partire dal 1° gennaio 2016. L’obbligo era stato introdotto dal D.lgs 175/2014 ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata da parte dell’Agenzia delle Entrate, ma inizialmente la nostra Categoria non era inclusa tra i soggetti interessati. Le specifiche tecniche e le modalità operative relative alla trasmissione dei dati sono contenuti nel Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n.142369 e Decreto MEF del 16 settembre 2016.

Si precisa che dovranno essere inviati solamente i dati relativi alle prestazioni sanitarie effettuate nei confronti di persone fisiche, sono infatti escluse dall’obbligo di trasmissione i dati relativi alle fatture emesse a soggetti diversi quali per esempio cooperative, enti pubblici, ecc.

Clicca qui per sapere quali sono le prestazioni sanitarie esenti IVA

È obbligatorio inviare i dati al Sistema Tessera Sanitaria entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello della spesa.
È comunque possibile incaricare terzi (Associazioni di categoria, Commercialisti...) dell’invio dei dati per conto del professionista.

La procedura da seguire per accreditarsi al Portale STS è la seguente:

  • compilare il modulo online inserendo i seguenti dati:
Codice Fiscale soggetto responsabile dell’invio, Codice Fiscale Legale Rappresentante (soggetto richiedente)  che può coincidere con quello del soggetto responsabile dell’invio, Numero tessera sanitaria del soggetto richiedente l’abilitazione, Data scadenza tessera sanitaria, Partita IVA, Casella di Posta elettronica Certificata (PEC), Numero di iscrizione all’Albo.

NB: Per qualsiasi dubbio o difficoltà tecnica CONTATTARE IL CALL CENTER  dell'Agenzia delle Entrate
Numero: 800 030 070

Contatti: https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/web/guest/contatti

FAQ dell'Agenzia delle entrate: https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/spese-sanitarie-faq

Una volta effettuata la registrazione, si riceveranno tramite PEC le istruzioni per completare la procedura di accreditamento. Chi non avesse ancora attivato la PEC gratuita fornita dall’Ordine, può trovare le informazioni necessarie nell’apposita pagina (clicca qui).

MODALITÀ DI OPPOSIZIONE ALLA TRASMISSIONE DEI DATI

In generale, l'opposizione può essere espressa dal paziente/cliente al momento dell'emissione della fattura: tale richiesta può essere formulata verbalmente e richiede che il Professionista annoti sulla fattura l'opposizione; una dicitura adeguata potrebbe essere "Il Cliente ha manifestato verbalmente opposizione alla trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria" oppure, seguendo le indicazioni del portale Progetto Tessera Sanitaria “Il paziente si oppone alla trasmissione al SistemaTS ai sensi dell’art. 3 del DM 31-7-2015”.  La dicitura è opportuno che sia contenuta in entrambi gli esemplari della fattura.

Il paziente/cliente può esercitare l'opposizione anche in uno dei seguenti modi:
  • per e-mail all'indirizzo: opposizioneutilizzospesesanitarie@agenziaentrate.it  ed identificandosi a mezzo dei dati di un documento di identità;
  • per telefono chiamando 848.800.444 (da fisso) o 0696668907 (da cellulare) ed identificandosi a mezzo dei dati di un documento di identità
  • consegnando ad un ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate un modello ministeriale accompagnato da copia di documento di identità
  • accendendo con le proprie credenziali al Sistema Tessera Sanitaria e selezionando le singole spese sanitarie a sé riferite.
Si precisa che la trasmissione dei dati relativi alle spese sanitarie sostenute da persone fisiche è obbligatoria. Pur non essendo obbligatorio richiedere al paziente/cliente l’autorizzazione per la trasmissione delle fatture, è comunque possibile informare il paziente comunicando le modalità di opposizione sopra riportate.


Decreto del Ministero dell’Economia e Finanza del 1° settembre 2016

clicca qui per consultare il testo del decreto

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 142369 del 15.9.2016

clicca qui per consultare il testo del provvedimento

Decreto del Ministero dell’Economia e Finanza del 16 settembre 2016

clicca qui per consultare il testo del decreto

Torna alle scelte rapide
Torna alle scelte rapide