Seguici sulla nostra pagina Facebook
CERCA NEL SITO
CALENDARIO EVENTI
area riservata
Richiesta password

Shopping compulsivo

Lo shopping compulsivo è un disturbo caratterizzato dall'impulso irrefrenabile e immediato all'acquisto, da una tensione crescente alleviata solo comprando nonostante la compromissione delle sfere finanziaria, relazionale, lavorativa e psicologica.
La perdita di controllo è seguita da depressione, disillusione, vergogna e senso di colpa.

L'individuo colpito da shopping compulsivo, all'inizio, può non vedere il comportamento come un problema ma come un sollievo immediato dall'ansia e come fonte di gratificazione personale; è proprio questa apparente ricompensa iniziale che rinforza il comportamento, determinando poi processi compulsivi e ripetitivi.
Gli shoppers compulsivi sono persone che non riescono a resistere all'impulso dello shopping soprattutto quando si sentono arrabbiate, spaventate, depresse o annoiate.
Come gli altri disturbi di natura psicologica, le conseguenze non sono limitate ad un solo aspetto, ma lo shopping compulsivo interferisce con l'intero funzionamento di vita dell'individuo.
Progetto Grafico: Silvana Vialli
Web design: Excogita
Informativa Privacy - Cookie Policy
Ordine degli Psicologi dell'Emilia-Romagna - Strada Maggiore, 24 - 40125 Bologna - C.F.: 92032490374
tel. 051 263788 - fax 051 235363 - e-mail: info@ordpsicologier.it - e-mail PEC: in.psico.er@pec.ordpsicologier.itSeguici sulla nostra pagina Facebook