Seguici sulla nostra pagina Facebook
CERCA NEL SITO
CALENDARIO EVENTI
area riservata
Richiesta password

Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni

COMPRENDE:
  • PSICOLOGIA DELLE RISORSE UMANE   
  • PSICOLOGIA DEL LAVORO   
  • PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI
  • PSICOLOGIA DELL’ORIENTAMENTO PROFESSIONALE   
  • PSICOLOGIA DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE
La Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni si occupa in prevalenza: delle scelte lavorative, dell’inserimento delle persone nel lavoro, dell’apprendimento lavorativo e di ruolo, delle motivazioni al lavoro, dei processi di socializzazione nella vita professionale, della costruzione dei percorsi professionali e delle carriere organizzative e psicosociali, degli effetti della mobilità occupazionale anche non volontaria e della disoccupazione e, più in generale, delle modalità di gestione delle persone (orientamento professionale, reclutamento, selezione, inserimento lavorativo, formazione, valutazione, consulenza di carriera, ecc.) coerenti con le aspettative dei lavoratori e delle organizzazioni.

ALCUNE ATTIVITÀ PROFESSIONALI CARATTERISTICHE:
  • Gestione delle risorse umane (selezione, valutazione, riqualificazione, sviluppo di carriera per il personale in azienda).
  • Studio, costruzione e applicazione di strumenti specifici per la rilevazione di abilità ed attitudini per diversi tipi di mansione (test, questionari, griglie di rilevazione per i giudizi di superiori e colleghi, ecc.).
  • Analisi e proposte di intervento sui conflitti sociali sul posto di lavoro.
  • Interventi sulla motivazione del personale e il coinvolgimento organizzativo.
  • Analisi, progettazione e riqualificazione di ambienti organizzativi, di metodi di lavoro e di modalità comunicative efficaci (interne e verso l’esterno).
  • Indagini di mercato, rilevazione di dati psicosociali (sondaggi di opinioni, indagine su atteggiamenti e comportamenti) funzionali alla promozione di prodotti, al cambiamento di atteggiamenti o comportamenti.
  • Progettazione di campagne di comunicazione sia per organizzazioni private sia di interesse pubblico.
  • Valutazione ed intervento sulle strutture organizzative (ad esempio, sociosanitarie) in funzione degli utenti/clienti e per il miglioramento della loro efficacia/efficienza.
  • Umanizzazione delle strutture sanitarie e socio-assistenziali.
  • Analisi dei fabbisogni formativi, progettazione formativa e aggiornamento professionale del personale.
  • Rilevazioni e valutazione della qualità dei servizi.
  • Studio e valutazione dell'adattamento dell'individuo ai vari strumenti/ambienti di lavoro.
  • Studio e valutazione della sicurezza sul posto di lavoro dal punto di vista dello stress, dell'apprendimento delle regole di sicurezza, della reazione automatica a specifiche situazioni di pericolo, ecc.   
  • Studio delle nuove tecnologie e del loro impatto sugli utilizzatori nei vari contesti sociali e organizzativi (scuola, lavoro, telelavoro, gioco, ecc.).

Approfondimenti

Atti degli incontri sullo stress lavoro correlato

Atti dei seminari operativi sullo SLC

Buone Pratiche

Clicca qui per consultare la sezione delle Buone Pratiche e raccomandazioni professionali
Progetto Grafico: Silvana Vialli
Web design: Excogita
Informativa Privacy - Cookie Policy
Ordine degli Psicologi dell'Emilia-Romagna - Strada Maggiore, 24 - 40125 Bologna - C.F.: 92032490374
tel. 051 263788 - fax 051 235363 - e-mail: info@ordpsicologier.it - e-mail PEC: in.psico.er@pec.ordpsicologier.itSeguici sulla nostra pagina Facebook