Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici su Telegram
CERCA NEL SITO
CALENDARIO EVENTI
area riservata
Richiesta password

Dettaglio news

Ricerche psicologiche: diffondiamo e valorizziamo la ricerca
24 luglio 2020
Segnaliamo due ricerche utili nel poter accrescere le conoscenze scientifiche in ambito psicologico e contribuire a promuovere future azioni di sostegno per la popolazione, anche a seguito della pandemia causata dal virus Covid-19.
Ti chiediamo quindi di partecipare e diffondere i due questionari sottoriportati:

1) Indagine esplorativa sulla salute psicofisica nella perinatalità durante la pandemia e il periodo complesso COVID-19  a cura dell’ Osservatorio di Psicologia Clinica Perinatale dell'Università di Brescia
Si tratta di due Survey, una rivolta a tutti gli operatori della perinatalità (psicologi, ostetriche, neonatologi, puericultrici, infermieri, assistenti sanitari ecc...) e una Survey per i Servizi Sanitari pubblici e privati del territorio italiano.
L'obiettivo è valutare l'impatto COVID-19, con i relativi provvedimenti adottati nel nostro paese per contenere la diffusione del virus, sulla salute psicofisica degli operatori della perinatalità e sul funzionamento dei Servizi Sanitari dedicati, di come si sono organizzati nelle criticità, dall'emergenza all'outcome, per attivare specifici percorsi di formazione e interventi di prevenzione per la promozione della salute psicofisica perinatale.
Lo Studio è stato approvato dal Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali dell'Università di Brescia e autorizzato dal Comitato Etico, ASST Spedali Civili Brescia.

2) Questionario volto a indagare il rapporto dello psicologo con il mondo digitale sviluppato da Marco Padrin, laureando magistrale in Neuroscienze presso la Freie Universität Berlin assieme ad un team di altri 4 studenti.
L’obiettivo è quello di sviluppare una web-platform che incentivi e renda più efficiente il dialogo fra individui e professionisti attraverso un sistema articolato principalmente in tre fasi:
  • Una valutazione online della condizione di salute mentale della persona, a cui dovrà aggiungersi necessariamente un parere di un professionista per una diagnosi effettiva.
  • Un successivo step volto a indirizzare il potenziale paziente verso gli approcci più adatti, in base all'evidenza nella letteratura scientifica.
  • Uno step finale in cui si avvicina la persona al professionista che riterrà più affine in base all'orientamento psicologico e alla distanza fisica.   
Il questionario da compilare, della durata massima di 5 minuti, è volto ad indagare il rapporto dello psicologo con il mondo digitale, al fine di validare l’idea progettuale e proseguire a strutturare la piattaforma.
Il questionario è disponibile al link:
Progetto Grafico: Silvana Vialli
Web design: Excogita
Informativa Privacy - Cookie Policy
Ordine degli Psicologi dell'Emilia-Romagna - Strada Maggiore, 24 - 40125 Bologna - C.F.: 92032490374
tel. 051 263788 - fax 051 235363 - e-mail: info@ordpsicologier.it - e-mail PEC: in.psico.er@pec.ordpsicologier.itSeguici sulla nostra pagina Facebook Seguici su telegram